Ole Gunnar Solskjær Altezza, peso, età, coniuge, famiglia, biografia

Informazioni rapide su Ole Gunnar Solskjær
Altezza 5 piedi e 10 pollici
Peso 74 kg
Data di nascita 26 febbraio 1973
Segno zodiacale Pesci
Sposa Silje Solskjær

Ole Gunnar Solskjær è un allenatore di calcio norvegese ed ex calciatore professionista, noto soprattutto per aver servito i giganti inglesi del Manchester United sia come giocatore che come allenatore. Come giocatore, ha fatto parte di un'era di enorme successo per il club e ha vinto il titolo di Premier League 6 volte, la FA Cup due volte e la UEFA Champions League nella stagione 1998-99. Dopo aver annunciato il suo ritiro a seguito di un grave infortunio al ginocchio nel 2007, è rimasto con il club in qualità di allenatore e ambasciatore e nel 2008 è diventato il manager della squadra di riserva del club. Ha allenato il club norvegese, Molde , al loro primo Tippeligaentitolo nel 2011 e ha ripetuto l'impresa nel 2012. Alla fine del 2018, è stato nominato manager custode del Manchester United e promosso a un ruolo a tempo pieno nel marzo 2019.

Nome nato

Ole Gunnar Solskjær

Nick Name

L'Assassino dalla faccia da bambino, Super-sub

Ole Gunnar Solskjær come visto in un Instagram Post nell'agosto 2019

Segno del sole

Pesci

Luogo nato

Kristiansund, Nordmøre, contea di Møre og Romsdal, Norvegia

Residenza

Manchester, Inghilterra, Regno Unito

Nazionalità

norvegese

Occupazione

Soccer Manager, calciatore professionista (in pensione)

Ole Gunnar Solskjær durante una sessione di allenamento del Manchester United nel settembre 2019

Famiglia

  • Padre - Øyvind Solskjær (Campione di lotta greco-romana)
  • Madre - Brita Solskjær

Numero di maglia

  • 10, 14, 20 - Norvegia
  • 10, 21 - Molde FK
  • 20 - Manchester United

Posizione di gioco

Inoltrare

Costruire

Atletico

Altezza

5 piedi 10 pollici o 178 cm

Peso

74 kg o 163 libbre

Ole Gunnar Solskjær come visto in un Instagram Post nell'aprile 2019

Fidanzata / coniuge

Ole ha frequentato -

  1. Silje Solskjær (1992-oggi) - Ole e Silje hanno iniziato a frequentarsi nel 1992 dopo essersi conosciuti a Kristiansund, Norvegia, dove Ole rappresentava il club di calcio Clausenengen . Dopo anni di corteggiamento, la coppia si è sposata nel 2004, con una cerimonia in Florida. Hanno 3 figli insieme: 2 figli di nome Noah Solskjær (nato nel 2000) e Elijah Solskjær (nato nel 2008) e una figlia di nome Karna Solskjær (nato nel 2003).

Razza / etnia

bianca

È di origine norvegese.

Colore dei capelli

Grigio

Colore degli occhi

Blu

Orientamento sessuale

Dritto

Caratteristiche distintive

  • Capelli corti
  • Aspetto ben rasato
  • Sorriso affabile
  • Ha un neo sulla fronte
Ole Gunnar Solskjær come visto in un Instagram Post a maggio 2019

Fatti di Ole Gunnar Solskjær

  1. Sebbene Ole sia ricordato come una leggenda del Manchester United , da bambino sosteneva gli acerrimi rivali del club, il Liverpool .
  2. Seguendo le orme di suo padre, si era allenato come lottatore greco-romano ma abbandonò lo sport per evitare gravi infortuni. Durante la sua fiorente carriera, aveva anche servito un anno di mandato nell'esercito norvegese, tra il 1992 e il 1993.
  3. Ha iniziato la sua carriera da senior con il club norvegese Clausenengen nel 1990. Quando è passato al club di alto livello norvegese Molde nel 1994, aveva segnato 115 gol in sole 109 partite, con una media di 1,06 gol a partita.
  4. Era rinomato per la sua capacità di segnare gol cruciali dopo essere entrato come sostituto nei momenti finali del gioco. L'occasione più memorabile di questo tipo è arrivata nella finale della UEFA Champions League 1998-99 contro il Bayern Monaco, quando il Manchester United era in svantaggio 0-1 quando il tempo regolamentare è terminato, ma la squadra ha segnato 2 gol in 3 minuti durante il tempo di recupero per assicurarsi un vittoria miracolosa. Il 2 ° gol è stato segnato da Ole al 3 ° minuto di recupero.
  5. Nell'ottobre 2008, è diventato il più giovane destinatario del "Cavalierato di prima classe del Royal Norwegian Order of St. Olav".

Immagine in primo piano di Ole Gunnar Solskjær / Instagram

messaggi recenti